PROGRAMMA 2013

PROGRAMMA PROPOSITIVO INIZIATIVE 2013

 

Pasqua

 

Per Pasqua si è' pensato di  dare continuita' (principio valido per tutti gli eventi) a quanto fatto l'anno scorso e predisporre la distribuzione di piante di margherita per tutti.

Si e' optato per il colore rosa (a Pasqua Alassio si colora di rosa) decidendo di omaggiarne una ad ogni consorziato dando la possibilita' di acquistarne altre per aumentare l'effetto finale.

Le margherite che si stanno confezionando sono 1.000, e' pertanto auspicabile prenotare in anticipo quelle che si desiderano al fine di non ritrovarsi senza all'ultimo momento; ricordiamo che numerose volontarie, che a nome di Tutti ringraziamo anticipatamente, si adopereranno nel confezionamento delle piante.

 

Stralassio Borghi

 

In concomitanza con la Stralassio (gara podistica amatoriale), ci è stato chiesto di parteciparvi anche con una rappresentanza dei borghi, il consorzio metterebbe un premio al primo borgo classificato facendo la media dei primi 5 arrivati per borgo. In tal caso il rappresentante di borgo coordinerà l’acquisto delle magliette del colore del borgo; sul persorso saranno posizionate le 11 bandiere rappresentanti i colori ed i nomi dei borghi alassini; crediamo sia importante per consolidare l’identità di borgo; tale iniziativa sarà affiancata da molte altre occasioni in cui i borghi saranno protagonisti (gara dei gozzi, ecc…)

 

Eventi Sportivi e momenti di ospitalità

 

In occasione di eventi sportivi e meeting, congressi ecc.. rilevanti per la città si è pensato di realizzare un braccialetto da dare unicamente agli atleti, partecipanti l'evento (e famiglia), validi solo durante l’evento.

Tali braccialetti potranno essere usati dai possessori per chiedere uno sconto ai negozi contrassegnati dal cavalliere identificativo di associato al consorzio.

Primo evento capace di attrarre numerosi sportivi e famiglie, per il quale sono stati fatti già numerosi incontri è la “mezza maratona della baia del sole” alla quale si vorrebbe dare visibilità anche con il “welcome” del braccialetto di “Alassiounmaredishopping&Sport”.

 

Concorso Alassio piante e fiori in vetrina

 

Si stà lavorando, ma la cosa è tutt’altro che definita, sulla possibilità di coinvolgere nuovamente il FAI nazionale (come l’anno scorso in occasione dell’apertura al pubblico di Villa della Pergola) si vorrebbe ripetere per fine maggio il concorso in oggetto e la relativa raccolta FAI, in tal caso avremmo bisogno di raccogliere la disponibilità a partecipare di tutti i consorziati.

 

Giornata della degustazione dello Champagne

 

In occasione dell’evento organizzato dalla neoassociazione dei ristoratori Macrame’ a fine giugno la categoria commerciale si è resa disponibile a sostenere l’iniziativa realizzando vetrine a tema (concorso Champagne in vetrina) così da vendere all’ospite/turista un “sistema Alassio” unito sotto un unico tema ed un unico evento rafforzandone le possibilità di successo; lo stesso appoggio verrà dato da tutte le categorie economiche, ciascuna a proprio modo (Vivalassio e i bar serviranno Champagne a prezzi promozionali, i bagni marini e albergatori promuoveranno la giornata ecc…)

 

Sfilata Miss Muretto

 

Ai primi di agosto si terrà la 60esima edizione di Miss Muretto, quest’anno si cercherà, in accordo con gli organizzatori, di coinvolgere maggiormente la città del muretto e tutto il sistema economico locale compresi Bar, Ristoranti e alberghi valorizzando la presenza in Alassio di 100 aspiranti miss per un weekend settimana.

Al consorzio e a CONFCOMMERCIO Alassio è stato chiesto (a differenza dell’anno scorso che era stato gestito direttamente dagli organizzatori) di verificare quali negozi desiderano partecipare alla serata di sfilata vestendo una o due aspiranti Miss e promuovendo l’immagine dello shopping alassino nel complesso attraverso l’evento “Miss Muretto”;

E’ importante sapere quanti negozi parteciperebbero anche per organizzare il regolamento ed il numero delle miss previste dal regolamento nelle prime selezioni.

 

Saldinbanco

 

Per il saldinbanco, previsto dopo Ferragosto, dopo numerose discussioni sulle migliori modalità possibili della sua realizzazione, al fine di renderlo un qualcosa più vicino ad un evento capace di attrarre visitatori e turisti rendendolo non solo più dignitoso di quello che è stato in passato ma esaltante come un evento deve essere. L’idea è di concentrare i banchi in tre o quattro vie distribuite nella città, banchi tutti uguali e sotto un unico format… l’idea è una festa dello shopping d’occasione dove al momento squallido della mortificazione del prodotto si deve sostituire il divertimento dello shopping d’occasione. Locali, bagni marini, ristoranti si sono resi disponibili ad abbracciare l’evento e artisti da “saltinbanco” faranno da cornice all’evento, contestualizzandolo e vestendolo sulla città.

 

Festa del Mare

 

Anche quest’anno il consorzio si farà promotore della festa del mare con il coinvolgimento, oltre che delle associazioni di Solva, Moglio e Capo Mele di altre categorie come i bar, i ristoranti, i bagni marini che organizzeranno la gara dei gozzi ecc..

 

Natale lo “shopping dei sogni”

 

Ritorna il concorso aumentato nel montepremi, se le adesioni saranno numerose come quest’anno. Inoltre, insieme al villaggio di Natale che si vorrebbe realizzare più “ricco” già da ora si vorrebbe ordinare delle “punte di pino” da distribuire in tutta la città ai consorziati. Si tratta solo di punte di pino svedese e non del disboscamento di pinete pertanto in linea con i principi di ecologia e preservazione della natura cari al consorzio, inoltre molto più ricche e belle di un albero in quanto più folte, sono modulabili nel senso che possono stare da sole o a gruppi simulando delle piccole pinete e quindi si presterebbero ad ogni situazione.

 

 

 

 

Archivio altre news